Gli unici strumenti di calcolo ammessi alla maturità

Se sei un docente potrai ottenere uno sconto di oltre il 40% sull'acquisto di due calcolatrici all'anno.

Ammesse le calcolatrici grafiche all'esame di stato anche in Italia

Il 4 maggio 2017 l'Ordinanza Ministeriale n. 257 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha introdotto una vera propria rivoluzione nello svolgimento degli Esami di Stato 2017: l'ammissione della calcolatrice grafica durante la seconda prova dei licei scientifici.

L'Art. 18 Comma 8

Ai fini dello svolgimento della seconda prova scritta nei licei scientifici è consentito l'uso delle calcolatrici scientifiche e/o grafiche, purché non siano dotate di capacità di calcolo simbolico (CAS - Computer Algebra System). E' inoltre vietato l'uso di calcolatrici provviste di qualsiasi tipo di connessione in modalità wireless, o che richiedano la connessione alla rete elettrica. Per consentire alla commissione d’esame il controllo dei dispositivi in uso, i candidati che intendono avvalersi della calcolatrice devono consegnarla alla commissione in occasione dello svolgimento della prima prova scritta.

E' una decisione epicale che allinea l'Italia al resto d'Europa, dove la calcolatrici grafiche sono da sempre parte del corredo scolastico di ogni studente. L'utilizzo della calcolatrice in alcune prove è fondamentale, questa infatti è l'unico strumento di supporto consentito agli studenti per la risoluzione di quesiti di matematica.

Vedi come Griglia Lista
Ordina per
Visualizza per pagina

CLASSWIZ FX-85 EX

€28,50

CLASSWIZ FX-991EX

€33,70

FX-9750GII

€79,90

FX-CG50

€129,90